banner-oftamologia

Degenerazione maculare senile

La degenerazione maculare senile (DMS) è una patologia degenerativa progressiva che colpisce l’area centrale della retina (macula). Spesso la DMS è bilaterale e può portare a perdita completa e irreversibile della funzione visiva.

I suoi sintomi principali sono rappresentati da metamorfopsie, ossia la percezione di immagini distorte, e da una riduzione progressiva della funzione visiva centrale fino allo scotoma centrale, ovvero zona cieca centrale nel campo visivo che causa difficoltà nella lettura e nel riconoscere le fisionomie.

Per la diagnosi di DMS è fondamentale l’esame del fondo oculare, per identificare eventuali lesioni caratteristiche della malattia e segni di neovascolarizzazione della coroide (CNV), di distacco del neuroepitelio, di essudati o di piccole emorragie.

La CNV viene confermata mediante fluorangiografia, che determina entità, tipo ed estensione della degenerazione. Un altro esame importante per una diagnosi corretta è la tomografia a coerenza ottica, che permette di stabilire la presenza delle caratteristiche alterazioni morfologiche.

PRODOTTI

Prodotti per singola area terapeutica

ENTRA

    

© 2019 Novartis Farma S.p.A - P.I. 02385200122