banner-oncologia

Oncologia

L'oncologia è la branca specialistica della medicina che si occupa dello studio e del trattamento delle neoplasie (tumori). Per neoplasia si intende la proliferazione anomala e incontrollata delle cellule che compongono il nostro organismo. Mentre i tumori benigni restano per definizione localizzati al sito di origine, le neoplasie maligne mostrano un alto grado di anaplasia ed hanno la proprietà di invadere le strutture adiacenti e la capacità di metastatizzare ad altri organi attraverso il sistema linfatico e il circolo ematico.

Mentre la terapia delle neoplasie benigne si limita nella maggior parte all’osservazione e alla rimozione chirurgica, il trattamento delle neoplasie maligne spesso implica l’integrazione di diversi approcci terapeutici (chirurgia, radioterapia e radiologia interventistica, trattamento medico).

Anemia indotta da chemioterapia

Nei pazienti -oncologici l’anemia può essere dovuta a molteplici cause: può essere una conseguenza del cancro di per sé, di malattie concomitanti, dell’età avanzata, di infiammazione, di malnutrizione, di bassi livelli di ferro, nonché del trattamento con chemioterapia

Neutropenia

La neutropenia consiste in una concentrazione ematica anormalmente bassa di neutrofili. I pazienti sono più suscettibili alle infezioni batteriche che in taluni casi possono rivelarsi fatali

Tumore della Mammella

Il tumore della mammella è il tipo di tumore più comune nelle donne. Esso insorge quando le cellule della ghiandola mammaria iniziano a crescere e moltiplicarsi in modo incontrollato

Tumori Renali

Il cancro a cellule renali (renal cell carcinoma, RCC), rappresenta il l’80% dei tipi di cancro del rene e il 2% dei nuovi casi di cancro in tutto il mondo, con percentuali di incidenza in costante ascesa

Tumori Neuroendocrini

I tumori neuroendocrini (NET) e la ricerca di Novartis Oncology su quelli di origine pancreatica (pNET).

Tumori del polmone

Il cancro del polmone è uno dei tipi di cancro più comuni e gravi. Solitamente ai primi stadi della malattia non sono presenti segni o sintomi, ma molti di coloro che ne sono affetti prima o poi sviluppano sintomi comprendenti: tosse persistente, emottisi, dispnea persistente, spossatezza e calo ponderali inspiegabili, dolore durante la respirazione, tosse stizzosa o sintomi correlati ad insufficienza d’organo secondaria a metastatizzazione. 

Tumori cutanei

I principali tumori cutanei maligni (melanoma escluso) sono: il carcinoma basocellulare (o basalioma), che si presenta sotto vari aspetti: la forma più comune appare come un piccolo nodulo arrossato, a volte bianco perlaceo o con aspetto “ceroso” con bordi evidenziati, ma può presentarsi anche con chiazze rossastre, ulcerazioni o erosioni non tendenti alla guarigione o talvolta pigmentato.

Sarcomi dei tessuti molli 

I sarcomi dei tessuti molli sono un gruppo di rare neoplasie maligne che colpiscono i diversi tipi di tessuto connettivo

    

© 2018 Novartis Farma S.p.A - P.I. 02385200122