banner-oncologia

Tumori renali

Il cancro a cellule renali (renal cell carcinoma, RCC), rappresenta il l’80% dei tipi di cancro del rene e il 2% dei nuovi casi di cancro in tutto il mondo, con percentuali di incidenza in costante ascesa. Nell’RCC, le cellule cancerose si sviluppano nel rivestimento dei tubuli renali e crescono fino a diventare un tumore, che, se non trattato, può diffondersi nei linfonodi circostanti e infine in altri organi.

Non è nota la causa del cancro del rene, ma i fattori di rischio sono: obesità, fumo, familiarità e presenza di alcune malattie genetiche (complesso della sclerosi tuberosa, rare forme genetiche di tumori del rene, sindrome di Von Hippel-Lindau e sindrome di Birt-Hogg-Dubé). L’RCC è asintomatico in circa la metà dei casi; nelle forme avanzate, i sintomi più comuni sono: ematuria, dolore al fianco al di sotto delle coste, tumefazione nell’area renale.

Solitamente l’RCC è diagnosticato casualmente in occasione di esami strumentali effettuati per altre malattie. In caso di sospetto diagnostico l’esame strumentale di primo livello è rappresentato dall’ecografia, mentre la TC è il principale accertamento strumentale di approfondimento, essenziale per una corretta stadiazione di malattia. Tra gli esami strumentali di approfondimento si ricordano: ecografia, TC, biopsia, RMN, cistoscopia e pielografia endovenosa.

PRODOTTI

Prodotti per singola area terapeutica

ENTRA

Studi clinici

Novartis conduce studi clinici in tutto il mondo in diverse patologie. Qui puoi cercare maggiori informazioni sugli studi interventistici in corso, sponsorizzati da Novartis.

    

© 2019 Novartis Farma S.p.A - P.I. 02385200122